CIAMPINO, VISITE GRATUITE PER LA GIORNATE DELLA SALUTE CON LA CROCE ROSSA ITALIANA

Locandina Giornate della Salute

Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre nella città di Ciampino avrà luogo il primo appuntamento de Le Giornate della Salute, una serie di incontri dedicati alla prevenzione organizzati dalla Croce Rossa Italiana di Ciampino.

Tanti gli specialisti del settore che saranno a disposizione dei cittadini per sciogliere dubbi sul bene più importante che abbiamo: si va dalla misurazione di tasso glicemico e pressione arteriosa, fino alla possibilità di consultare medici specializzati in odontoiatria, ortopedia, scienze della nutrizione, pediatria, allergologia, urologia, chirurgia vascolare.

Tra le attività di controllo che è possibile prenotare anche screening mammografici e screening citologici rivolti alla prevenzione del tumore al seno e del tumore al collo dell’utero.

Per partecipare alle Giornate della Salute è sufficiente presentarsi a partire dalle 8.00 al punto informazioni presente nella sede della Croce Rossa Italiana – Comitato di Ciampino e richiedere la consulenza di uno specialista. 

 

 

 

Programma delle Giornate

Sabato 30 mattina (9.00-13.00)

  • Misurazione Tasso Glicemico (si ricorda che i soggetti  dovranno essere a digiuno)
  • Misurazione della pressione arteriosa tramite tecnologia AFIB
  • Nutrizionista
  • Urologo
  • Chirurgo Vascolare/Angiologo
  • Ortopedico
  • Odontoiatra
  • Screening citologico
    • Sono invitate tutte le donne di età compresa tra i 25 e i 64 anni che non abbiano effettuato un pap test negli ultimi tre anni. 
    • Le donne dai 25 ai 29 anni effettueranno il prelievo per il pap test, mentre le donne con età compresa tra i 30 ai 64 anni effettueranno un prelievo per il test HPV per la ricerca del papilloma virus e relativa citologia.
    • L'esame può essere effettuato solo in assenza di mestruazioni e perdite di sangue. E' necessario astenersi dai rapporti nelle 48 ore precedenti l'esame e non avere applicato internamente nei tre giorni precedenti, prodotti come creme, gel, ovuli, lavande interne.
  • Esame audiometrico

Sabato 30 pomeriggio (14.00-18.00)

  • Misurazione Tasso Glicemico (si ricorda che i soggetti  dovranno essere a digiuno)
  • Misurazione della pressione arteriosa tramite tecnologia AFIB
  • Nutrizionista
  • Esecuzione test rapido per HIV e HCV con counseling
  • Chirurgo Vascolare/Angiologo
  • Ortopedico
  • Senologo
  • Screening citologico
    • Sono invitate tutte le donne di età compresa tra i 25 e i 64 anni che non abbiano effettuato un pap test negli ultimi tre anni. 
    • Le donne dai 25 ai 29 anni effettueranno il prelievo per il pap test, mentre le donne con età compresa tra i 30 ai 64 anni effettueranno un prelievo per il test HPV per la ricerca del papilloma virus e relativa citologia.
    • L'esame può essere effettuato solo in assenza di mestruazioni e perdite di sangue. E' necessario astenersi dai rapporti nelle 48 ore precedenti l'esame e non avere applicato internamente nei tre giorni precedenti, prodotti come creme, gel, ovuli, lavande interne.
  • Esame audiometrico

Domenica 1 mattina(9.00-13.00)

  • Nutrizionista
  • Odontoiatra
  • Ortopedico
  • Pediatra
  • Allergologa
  • Cardiologo
  • Esame audiometrico
  • Screening per il tumore del colon-retto
    • L’esame interessa uomini e donne dai 50 ai 74 anni
  • Screening mammografico
    • L’esame interessa le donne con età compresa tra i 50 ai 69 anni. Le donne che accederanno a questo servizio non dovranno  aver effettuato la mammografia nei due anni precedenti. L’unità mobile screening mammografico potrà effettuare un massimo di 50 esami nell’intera giornata.

Domenica 1 pomeriggio (14.00-18.00)

  • Nutrizionista
  • Odontoiatra
  • Ortopedico
  • Pediatra
  • Medicina generale
  • Cardiologo
  • Esame audiometrico
  • Screening per il tumore del colon-retto
    • L’esame interessa uomini e donne dai 50 ai 74 anni
  • Screening mammografico
    • L’esame interessa le donne con età compresa tra i 50 ai 69 anni. Le donne che accederanno a questo servizio non dovranno  aver effettuato la mammografia nei due anni precedenti. L’unità mobile screening mammografico potrà effettuare un massimo di 50 esami nell’intera giornata